Ripple e i suoi usi

Giugno 10, 2020

Ci si potrebbe chiedere quali siano le differenze tra le risorse digitali oggi disponibili. A parte il prezzo, ci sono ancora altre cose che devi considerare prima di decidere di comprarne uno.

Ripple è uno dei più popolari sistemi di pagamento, veloce e affidabile. Oltre a questo, offre anche una commissione molto bassa. Vuoi saperne di più su Ripple? Allora, continua a scorrere!

Vantaggi di Ripple

Free Ripple XRP Coin Image | This is a free image of Ripple … | Flickr

è stato ideato per il sistema di pagamento giornaliero o per la transazione. Questo lo rende più sicuro rispetto al Bitcoin. Come previsto, i risultati delle transazioni saranno più economici e veloci. 

All’inizio rappresentava il sistema ufficiale, ed è un punto focale primario per l’utilizzo in banca. Pertanto, non può essere soggetta ad alcun controllo regolamentare come le altre criptovalute. 

Quotazioni Ripple può essere scambiato con qualsiasi bene di valore, come l’oro, o qualsiasi valuta con una commissione di fusione minima. 

Banche che supportano Ripple

● Axis Bank

● Santander

● Yes Bank

● Westpac

● NBAD

● UBS

● Union Credit

È un investimento oculato?

Sappiamo tutti che non ci potrà mai essere un investimento sicuro che dia una garanzia al 100%. Ogni decisione che prenderai avrà il suo rischio. In ogni caso, è necessario che tu prenda una decisione. Per aiutarti, ecco i pro e i contro che potrebbero aiutarti a prendere una decisione.

Pro

  • Come già detto, Ripple è l’organizzazione o la società ufficiale che si è guadagnata la fiducia di diverse banche. Non si tratta di un’ulteriore start-up a catena di blocco con una società senza nome.
  • Nessuna inflazione. Ogni gettone è già esistente e inizialmente estratto. 
  • Se maggiore è il numero di banche che utilizzano la piattaforma, maggiore è anche il quotazioni Ripple. Se arriverà il momento in cui tutte le banche decideranno di iniziare a utilizzarla come moneta di unione bancaria al posto dell’elaborazione di cambi di valuta non necessari, ne deriverà una grande fortuna per quelle persone che avranno investito un po’ di soldi in Ripple.

Contro

  • Ripple è ampiamente consolidato. L’intero schema della crittovaluta sta evitando il controllo centralizzato. Dal momento che i token sono già estratti, allora gli sviluppatori di Ripples possono controllare quanto viene rilasciato o no. Fondamentalmente, è come un investimento bancario.
  • Inoltre, la centralizzazione, al momento, è in qualche modo monopolio, dato che Ripple Labs possiedono il sessantun per cento delle monete. 

Cosa c’è dietro la critica?

  • Nonostante ci sia già una lunga lista di banche che prevedono di utilizzare Ripple, come dice il Financial Times, la maggior parte delle banche è ancora in fase di test. Un numero ristretto di persone che effettua transazioni con denaro esistente utilizza la piattaforma, ma non il suo token. Il che significa che le banche non sono realmente interessate a Ripple.
  • Può bloccare le transazioni. Uno dei migliori esempi è quello di quando il fondatore, Jed McCaleb, ha provato a vendere Ripple per un certo importo. Si trattava di una transazione invertita. Si sono anche sparse voci sul bridging del contratto da parte di Jed, anche se le grandi possibilità di congelare qualsiasi transazione non è a favore dei principi della criptovaluta. 

Riassumendo, ci sono diversi vantaggi di Ripple che potresti voler provare, eppure è una tua decisione quella di correre il rischio.